Il Trenino Verde di Sardegna

Alla scoperta dell’entroterra Ogliastrino col Trenino Verde

Un viaggio unico e affascinante che vi porterà alla scoperta di una Sardegna che non si vede, verde e selvaggia, sperimentando i ritmi lenti di una volta e l’ospitalità sarda. Il Trenino Verde è sicuramente il modo migliore per percorrere e conoscere la Sardegna più arcaica.
Il Trenino verde è appunto il servizio turistico dell’isola: “Trenino”, perchè appunto si tratta di un piccolo convoglio, “Verde”, perchè il treno attraversa boschi, montagne e paesaggi dove la presenza dell’uomo è davvero esigua.
Ormai sono quasi 20 anni che il Trenino Verde percorre i suoi 400 km di antiche rotaie risalenti all’800 che vi daranno l’impressione di viaggiare nel tempo, tra le montagne del Gennargentu, della Barbagia e della Gallura.

Come Viaggiare col Trenino Verde?

Esistono diversi modi per viaggiare col trenino verde. Seguendo il calendario delle escursioni che viene incrementato durante l’estate; o prenotando l’intero trenino scegliendo orari, percorso e soste; e infine un modo per risparmiare, organizzando il vostro viaggio all’ultimo minuto con sconti sino al 50%.

Quali sono i percorsi del Trenino Verde?

I percorsi del trenino verde sono 4: la linea Sassari Tempio, la linea Macomer Bosa, quella Isili Sorgono e infine la linea Mandas Arbatax.
La linea più bella a detta di molti, è proprio quella di Mandas Arbatax, ovvero quella che attraversa il territorio dell’Ogliastra.
E’ la linea turistica più lunga d’Italia, 159 km durante i quali si percorreranno le aspre montagne dell’interno, canyon, antichi ponti e panorami mozzafiato lungo la costa.
Il treno parte da Arbatax e arriva fino a Mandas, nella Barbagia di Seulo.
Durante l’escursione potrete anche gustare un pranzo tipico sardo in uno dei punti di sosta.
Inoltre per venire incontro alle tante richieste di chi desidera viaggiare sul Trenino Verde da Arbatax, è stata potenziata l’offerta dei posti a sedere con un treno con 144 posti.

Orari del Trenino da Arbatax e Mandas

La partenza da Arbatax è sempre alle 8.00 ed il rientro alle 20.34. Dall’altro capolinea, il treno parte da Mandas alle 8.40 e rientra alle 19.58, con incrocio dei due treni presso la stazione intermedia di Seui. Tutti i giorni tranne il martedì.
Per info e prenotazioni: +39 070 2657 622 – 612

 

Foto di:
Giuseppe Scano www.flickr.com/photos/redbeppe/